Migliaia a Arezzo 'capitale del Natale'

Dicastero Turismo sostiene eventi, attesi 60.000 pernottamenti

Redazione ANSA AREZZO

AREZZO - Il Ministero del Turismo ha concesso il patrocinio a 'Arezzo Città del Natale', manifestazione presentata in Regione e scattata oggi con le prime migliaia di visitatori. L'annuncio del riconoscimento istituzionale è stato dato dal vicesindaco Lucia Tanti. "E' un grande risultato che sancisce istituzionalmente la rilevanza di questo evento a livello nazionale - ha sottolineato - La Città del Natale ha superato i confini della Toscana, si è fatta conoscere in tutta Italia e questo patrocinio segna il successo dell'amministrazione e della Fondazione Arezzo Intour. E' una soddisfazione perché il ministero la considera uno degli eventi più importanti in Italia e questo dopo sette anni di lavoro costante ci gratifica molto". Soddisfazione è stata espressa anche da Franco Marinoni, direttore generale di Confcommercio Toscana: "Solo sette anni fa la parte alta della città nel periodo natalizio era il deserto dei tartari - spiega - i risultati sanciscono un successo, il merito è di tutti i partner e dell'amministrazione. Finalmente si è aperto un dialogo tra le varie parti e i risultati sono stati entusiasmanti".
    Tutte le attrazioni allestite oggi sono state 'prese d'assalto' dai cittadini e dai turisti. Sono attesi decine di migliaia di pernottamenti. "Per evitare problemi e disagi - sottolinea il dirigente comunale Rodolfo Ademollo - abbiamo aumentato il numero degli addetti alla sicurezza e d'accordo con la questura abbiamo fatto in modo che i flussi siano sempre sotto controllo. Speriamo di superare i 60.000 pernottamenti della scorsa edizione". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie