Al Museo MArTA la tombola è mitologica

Dedicata a bimbi, 1 come Zeus, 53 come la nascita di Dioniso

Redazione ANSA TARANTO

- Al Museo archeologico MArTA di Taranto domenica 26 dicembre e giovedì 6 gennaio si svolgerà una "Tombolata Mitologica" tra divinità, eroi e creature mostruose.
    Si giocherà a tombola nelle sale museali e ogni numero estratto equivarrà ad una storia, a un reperto che racconterà ai più piccoli l'avventura del tempo che fu. 1 come Zeus, 44 come Taras a bordo del suo delfino, 2 come le testa di Medusa retta da Perseo, 71 come Eracle che combatte contro il leone di Nemea, o 53 come la Nascita sì, ma quella di Dioniso.
    "L'esperienza di due ore - commenta la direttrice Eva Degl'Innocenti - è riservata ai piccoli dai 5 agli 11 anni che potranno entrare gratuitamente al Museo e immergersi in un antico gioco, carico delle suggestioni delle imprese, delle battaglie o degli amori dei nostri miti. Affascinante percorso educativo che siamo sicuri sarà più coinvolgente di qualsiasi gioco digitale del momento".
    Previsti, promette la direttrice, premi "mitologici" e "leggendari" per l'ambo, la terna, la quaterna, la cinquina e il tombolone e gadget per tutti i partecipanti.
    La tombolata mitologica durerà dalle ore 9 alle 11 per consentire alle famiglie di poter proseguire la mattinata con le visite guidate ai "Capolavori del MArTA" a partire dalle ore 11:30. L'iniziativa è gratuita esclusivamente per i bambini che dovranno essere comunque prenotati sul sito di e-ticketing del Museo. Sarà riproposta, inoltre, la Gift Card del MArTA da regalare anche a chi è lontano e che consente la visita virtuale di uno dei più importanti musei archeologici del mondo. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie