In Friuli Festival d'arte per strada

'Art tal ort', con Koblikov e Hicks tra protagonisti

Redazione ANSA UDINE

UDINE - Celebrità come Alexander Koblikov (Ucraina), entrato nel Guinness dei primati per aver giocato con 14 palline contemporaneamente, e Jon Hicks (Regno Unito), artista che realizza in una manciata di secondi dipinti di rara bellezza, saranno tra i protagonisti della 10/a "Art tal Ort", il Festival d'arte per strada (10 e 11 agosto al Castello di Fagagna, Udine). Uno spavaldo tacchino-astronauta lanciato verso l'infinito universo su una pannocchia-astronave con pop corn a propulsione è la scoppiettante immagine della locandina realizzata dall'illustratore pordenonese Marco Tonus per il festival, affidato alla direzione artistica di un maestro della clownerie internazionale, il neozelandese Fraser Hooper, vincitore di numerosi premi in tutto il mondo, capace di creare coinvolgenti e originali performance di danze e improvvisazioni comiche.
    Nella due giorni saranno diverse le forme d'arte rappresentate: da quelle visive alla danza, alla musica al teatro, per una trentina gli appuntamenti realizzati grazie alla collaborazione tra Comune di Fagagna, Regione, Fondazione Friuli, Comunità collinare e a numerosi sponsor privati. Hooper sarà in scena in 5 dei 7 spettacoli di "aspettando Art tal ort", che coinvolgeranno altrettanti paesi del Friuli.
    "L'obiettivo al quale abbiamo ambito sin dalla prima edizione - ha spiegato il responsabile del progetto Tommaso Pecile - è portare nelle semplici corti di paese, artisti di fama internazionale con spettacoli in cui tutto è nuovo, mai arrivato in Friuli prima".(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA