ANSAcom

Ciro Magnetti campione mondiale pizza

Pizzaiolo premiato a Pizza Village.Domani sul palco Bianca Atzei

ANSAcom

E' andato al napoletano Ciro Magnetti il titolo di campione Mondiale dei Pizzaioli al termine della diciottesima edizione del Trofeo Caputo-pizza napoletana Stg.
    Magnetti ha trionfato dopo una lunga sfida nell'ambito del Napoli Pizza Village, in corso fino a domenica 22 sul Lungomare partenopeo.
    Il pizzaiolo nella scorsa edizione arrivò primo nella categoria pizza di stagione, nel 2016 sfiorò la vittoria arrivando secondo nella categoria Pizza senza Glutine e nel 2015 vinse la categoria Pizza a metro con una pizza battezzata "Terra Mia", un omaggio a Pino Daniele per celebrare gli ingredienti campani che, ha spiegato il pizzaiolo, "Sono la forza del nostro territorio". Una concezione confermata anche dall'aver intitolato all'olio e al pomodoro la sua pizzeria di Melito in provincia di Napoli.
    Il pomodoro, "l'oro rosso" è stato il protagonista della giornata di oggi al Pizza Village che ospita 54 nuove influencer della gastronomia italiana, alcune delle oltre 150 collaboratrici dell'azienda "Ciao - Il Pomodoro di Napoli", che lavorano alla produzione delle conserve e che sono diventate delle star su Instagram. I loro volti sono stati immortalati in una serie di scatti fotografici, veri e propri ritratti di famiglia, per celebrare la loro maestria e l'esperienza che tramandano, un sapere antico e indispensabile per conservare la qualità di un prodotto unico come il pomodoro pelato dell'agro nocerino. L'azienda conserviera ha lanciato anche un un contest di street art che vedrà domano una sfida tra i quattro finalisti Luigi Bevilacqua, Gosh & Teso, Arpaia e Yele: il vincitore realizzerà un murales dedicato al pomodoro su uno spazio concesso dal Comune di Napoli. Proseguono gli eventi musicali con il concerto, domani sera alle 21.30 di Enrico Nigiotti e Bianca Atzei, che saranno seguiti dalla cantante anti-bullismo Cristina Cafiero, Andrea Settembre e i trapper Lele Blade. I momenti di studio riservati agli operatori, invece, domani approfondiranno il progetto "Scegli Napoli" con la delegata del sindaco di Napoli Flavia Sorrentino e i rappresentanti di Rossopomodoro, Napoli Pizza Village, Coldiretti. In serata la discussione sul tema "Il futuro è presente!", condotta dal giornalista specializzato Luciano Pignataro, vedrà tra gli altri la partecipazione di Barbara Guerra e Albert Sapere de "Le Strade della Mozzarella".
    A seguire un dibattito su "Pizza tradizionale e Pizza a canotto", promosso da Latteria Sorrentina. (ANSA).
   

In collaborazione con:

Archiviato in