Cartoline della Terra dalla sonda indiana diretta sulla Luna

Martedì l'ultima orbita intorno alla Terra per Chandrayaan-2

Redazione ANSA

L'America e l'oceano Pacifico velati dalle nubi sono i soggetti ritratti nelle prime 'cartoline' della Terra inviate dallo spazio da Chandrayaan-2, la sonda destinata a riportare l'India sulla Luna per la seconda volta facendola diventare la quarta potenza mondiale a effettuare un allunaggio controllato dopo ex Unione Sovietica, Stati Uniti e Cina.

Nonostante il problema tecnico che ha fatto slittare il lancio della missione dal 14 al 22 luglio, la sonda ora sta procedendo senza intoppi, secondo quanto rende noto l'agenzia spaziale indiana Isro (Indian Space Research Organisation): il 6 agosto Chandrayaan-2 dovrebbe procedere alla quinta e ultima manovra intorno alla Terra, per poi prepararsi a entrare nell'orbita lunare.

 

 

Il 14 agosto, infatti, la sonda dovrebbe ricevere una 'spintarella' verso la Luna, per poi essere catturata dalla sua forza di gravità il 20 agosto. Ben focalizzata sul suo obiettivo finale, Chandrayaan-2 si sta comunque godendo il viaggio nello spazio: lo scorso 3 agosto, grazie alla camera LI4 montata sul lander Vikram, ha scattato diverse immagini del nostro Pianeta che l'Isro ha reso pubbliche con una sequenza di tweet.

Il video delle riprese della sonda indiana 

Si tratta di un 'antipasto' di quello che potremmo vedere se tutto funzionerà a dovere durante le delicatissime fasi dell'allunaggio. L'evento, previsto per il 7 settembre, sarà seguito anche dal primo ministro indiano Narendra Modi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA