I 20 anni di Atena Onlus, un evento in onore della ricerca

Il 29 settembre un premio a Cartabia e Locatelli; focus pandemia e mente

Redazione ANSA ROMA

  Un incontro annuale per celebrare la ricerca scientifica, quest'anno col sapore speciale legato al traguardo dei venti anni di attività. È quello organizzato da Atena Donna, presieduta da Carla Vittoria Maira, il prossimo 29 settembre a Roma, a Villa Madama, fruibile anche in streaming sul canale YouTube della Fondazione. L'attualità e l'emergenza pandemica saranno in primo piano in un confronto che aprirà l'incontro, tra il professor Giulio Maira, professore di Neurochirurgia presso l'Istituto Humanitas e lo psicologo e psicoterapeuta Salvo Noè sul tema "La mente. Un laboratorio per la rinascita". Una riflessione scientifica sul ruolo che la mente svolge nell'uscita dal periodo pandemico foriero di stati di frustrazione, ansia e paura che hanno impoverito l'Italia e gettato nella disperazione molte persone. Il virus per gli esperti si è introdotto subdolamente nelle menti degli individui stravolgendone la vita fino al punto di influenzare le modalità di pensare del cervello nonché la sua capacità di prendere decisioni. Come uscirne? "La prima cosa da fare per ricominciare a vivere normalmente - evidenzia il professor Maira - è che nella nostra vita la ragione riprenda il sopravvento, e che da reazioni e comportamenti puramente emotivi si passi a comportamenti razionali".
    Nel corso dell'incontro saranno inoltre conferiti due importanti riconoscimenti della Fondazione Atena: il Premio Atena Donna e il Premio Atena Roma. Il Premio Atena Donna 2021, promosso dalla dedicato ad una donna che ha raggiunto nel proprio ambito posizioni di estremo prestigio, sarà assegnato alla professoressa Marta Cartabia, ministro della Giustizia. A premiarla la professoressa Paola Severino, già Guardasigilli. Il riconoscimento va alla carriera, dal momento che Cartabia è stata la prima donna a ricoprire l'incarico di presidente della Corte Costituzionale. Il Premio Atena Roma 2021, dedicato all'impegno nel campo della ricerca, sarà invece assegnato al professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità. A premiarlo sarà l'ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta.
    L'evento sarà anche l'occasione per presentare il nuovo logo ideato da Antonio Romano, maestro del brand design, realizzato per i venti anni dalla Fondazione Atena. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA