ANSAcom

ANSAcom

Aleotti (Menarini), sport e aziende farmaco condividono valori

Premio Fair play racconta i campioni nella vita quotidiana

Roma ANSAcom

"Sport e aziende del farmaco hanno valori in comune. La prima cosa è lo spirito di sacrificio e la costanza di investire nel tempo". Così Lucia Aleotti, azionista e membro del Cda di Menarini, a margine della 25/ma edizione del Premio Fair Play Menarini, che premierà grandi atleti che si sono distinti nell'etica nello sport.
"Nella farmaceutica, ad esempio, - spiega - si investe per anni nella ricerca di un nuovo farmaco, pur non essendo certi di arrivare al successo. Allo stesso modo, gli sportivi si allenano ogni giorno per mesi o anni in vista di una competizione o di una gara, ma senza la certezza di vincere".
"Dieci anni fa - prosegue Lucia Aleotti - abbiamo deciso di diventare sponsor principale del premio Fair Play. L'obiettivo era raccontare i campioni sportivi al di là delle medaglie e delle luci dei riflettori, ma nella loro vita quotidiana, nei sacrifici di ogni giorno".

In collaborazione con:
Menarini

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie