Ucraina: Usl Valle d'Aosta apre ambulatorio per rifugiati

A Pollein, prima visita e possibile vaccinazione anti Covid

Redazione ANSA AOSTA

(ANSA) - AOSTA, 15 MAR - L'Usl della Valle d'Aosta ha aperto il servizio di ambulatorio per i rifugiati provenienti dall'Ucraina.
    L'ambulatorio, al piano terra del centro polifunzionale Grand Place a Pollein, viene attivato una prima volta dalle ore 14 alle 17. In base al flusso di utenti ed alle necessità che emergeranno, saranno organizzate ulteriori disponibilità.
    Il personale sanitario eseguirà una prima visita, potrà somministrare il vaccino anti Covid ed effettuerà la verifica dello stato vaccinale dei soli soggetti in possesso del 'codice Stp' (Straniero temporaneamente presente) rilasciato dall'azienda Usl. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA