Vaccini: in Sardegna arrivato il primo carico di Novavax

Nell'Isola l'84,1% della popolazione è vaccinato con due dosi

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 27 FEB - Arrivate anche in Sardegna le prime 27.900 dosi del vaccino anti-Covid Nuvaxovid della casa farmaceutica Novavax. Il carico è stato consegnato dalla struttura commissariale guidata dal generale Francesco Figliuolo al servizio di Igiene Pubblica della Asl di Cagliari e da qui sarà smistato negli altri territori.
    Il farmaco, approvato dall'Aifa, è il primo vaccino anti-Covid ad adoperare la tecnologia a subunità proteica, utilizzata già da tempo nella produzione di vaccini per la profilassi contro altre malattie.
    Secondo le indicazioni dell'Agenzia italiana del farmaco, Nuvaxovid prevede un ciclo di vaccinazione primario di due dosi somministrate a distanza di 21 giorni, su soggetti a partire dai 18 anni d'età .
    Attualmente i sardi vaccinati sono 1.343.751, pari all'84,1% della popolazione complessiva, poco meno di 1,6 milioni. Il numero delle somministrazioni pediatriche si attesta su 37.267 prime dosi su una platea composta da 83.872 bambini tra i 5 e gli 11 anni, ossia il 44,4% (33,9% già con la seconda dose).
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA