Fiat Nuova 500 3+1 elettrica furba, aiuta a salire e scendere

Una terza porta aggiunge funzionalità alla nuova icona di FCA

Redazione ANSA TORINO

Era accaduto nel 1957, quando la prima Fiat 500 rivoluzionò il modo di muoversi individualmente, offrendo una soluzione che era più personale, giovane e creativa rispetto alla 600, l'auto delle famiglie. E si era ripetuto nel 2007, quando a Torino rinacque in una 'dimensione' più consona alle esigenze del mercato la 500 dell'era moderna, grande successo di questi anni. Ora, con il debutto di Nuova 500 - che segna il passaggio di questa icona al mondo delle auto elettriche - il brand Fiat ha ribadito tutta la sua capacità di innovare e di guardare avanti, pur restando fedele al suo grande passato. Ne è un esempio la versione 3+1, che completa l'ultima generazione di Nuova 500.

Per questa inedita variante, che aggiunge una porta sul lato destro per facilitare l'accesso a bordo, designer del Centro Stile hanno lavorato a una soluzione smart che ha mantenuto le stesse identiche misure delle versioni cabrio e berlina, con il discreto inserimento di una terza piccola porta dal lato passeggero. Proprio come la prima 500 del 1957, che presentava le portiere incernierate sulla parte posteriore: un ritorno alle radici del modello in un proficuo dialogo tra passato e futuro. Il risultato è un nuovo body, che si aggiunge alla berlina e alla cabrio, le cui misure però rimangono invariate, senza un solo centimetro di ingombro in più. La terza piccola porta si apre controvento e, grazie all'assenza del montante centrale inglobato nella porta stessa, permette di salire a bordo più agevolmente, di caricare e scaricare oggetti voluminosi con maggiore facilità e di posizionare in modo rapido e semplice il bambino sul seggiolino o sul rialzino. E una volta chiusa questa piccola porta, non c'è nessuna differenza con le altre 500: stesso stile, stesse dimensioni. Tutto questo con un incremento del peso di soli 30 kg che non impattano sulla maneggevolezza e sui consumi della vettura. Lato sicurezza, da segnalare che la piccola terza porta si apre soltanto dopo aver aperto la porta anteriore in modo che gli occupanti posteriori non possano aprirla involontariamente. Con la 3+1, Fiat Nuova 500 vuole continuare a essere al fianco di un cliente che ha mutato abitudini ed esigenze, ma non il suo gusto. Un cliente che non vuole rinunciare alla bellezza e al fascino che in generale tutte le 500 hanno nel proprio Dna, e la Nuova 500 3+1 è la risposta. Al pari di quanto fatto per la cabrio e la berlina, anche Nuova 500 3+1 si presenta al lancio nella versione 'la Prima' Opening Edition caratterizzata da stile, esclusività, tecnologia e connettività. Viene proposta nei tre colori di lancio Rose Gold, Glacier Blue e Onyx Black. Si contraddistingue per una serie di dettagli esclusivi come i fari full Led con design Infinity, i cerchi da 17 pollici bicolore diamantati e gli inserti cromati sui finestrini e sulla fiancata. Sono esclusivi anche i sedili, il cruscotto e il volante in eco-pelle, al pari del monogramma Fiat sui sedili, del rivestimento bicolore per il volante e la targhetta dedicata 'la Prima' sul montante. Sul fronte del confort Nuova 500 3+1 offre sedili anteriori regolabili a sei vie, tappetini, specchietto retrovisore interno elettrocromico e sensori di parcheggio a 360 gradi drone 'view'. Questo modello, come ci si attende da una proposta che guarda al futuro, è equipaggiato con i più avanzati sistemi ADAS disponibili, come l'Intelligent Adaptive Cruise Control (iACC) and Lane Centering; il Traffic-sign recognition; Autonomous Emergency Brake con riconoscimento pedoni e ciclisti; l'Intelligent Speed Assistant; il Lane Control; la telecamera posteriore ad alta risoluzione con griglie dinamiche; i sensori di parcheggio a 360 e urban blind spot; i sensori crepuscolari e abbaglianti automatici; la chiamata di emergenza e il freno di stazionamento elettronico. Fiat Nuova 500 3+1 ha di serie il condizionatore automatico, la wearable key a forma di sassolino, il fast charge da 85 kW e il cavo Mode 3 da 11 kW per la ricarica domestica o pubblica. inoltre dotata di guida autonoma di Livello 2, per la prima volta su una vettura nel segmento delle city car. Oltre che come Opening Edition, la Nuova 500 in allestimento 3+1 sarà disponibile nelle versioni Passion e Icon, e affianca le altre varianti Nuova 500 a batteria Berlina e Cabrio, con prezzi (senza incentivi) a partire da 26.150 euro. Nei listini Fiat resta naturalmente presente la gamma 500 Berlina e Cabrio, con motori benzina, bifuel Gpl/benzina e mild hybrid benzina. In questo caso i prezzi partono da 15.350 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie