Scuderia Cameron Glickenhaus 004S, via a ordini e produzione

Sarà costruita nel Connecticut e costerà 'soltanto' 390mila euro

Redazione ANSA ROMA

Dopo essere stata annunciata nel 2017 l'hypercar stradale 004S della Scuderia Cameron Glickenhaus arriva finalmente alla fase della pre-produzione e dei test per la omologazione, in concomitanza con l'apertura degli ordini e in vista delle prime consegne programmare per il 2021. La Scuderia Cameron Glickenhaus 004S verrà prodotta, a differenza di precedenti modelli, a Danbury nel Connecticut e farà il suo debutto dinamico (salvo cancellazioni da Covid-19) alla 24 ore del Nuerburgring a settembre.

Omologata per circolare su strada, dispone di 3 posti - con quello per il pilota centrale e in pozione più avanzata - e promette prestazioni da vera hypercar grazie al motore V8 sovralimentato 5.0 che eroga 674 Cv e garantisce un rapporto peso potenza, vista la massa di soli 1.179 kg, di soli 1,75 kg/Cv, pari a quello della celebre berlinetta McLaren F1. La trazione, per veri esperti del volante, avviene attraverso le sole ruote posteriori e la coppia viene gestita e trasmessa con un cambio Graziano, analogo a quello della Lamborghini Aventador. Tra i punti di forza della nuova Scuderia Cameron Glickenhaus 004S vi è il prezzo, circa 390mila euro, ben più abbordabile rispetto al modello che l'ha preceduta, cioè la 003S da 1,7 milioni di euro. Questa hypercar era stata disegnata con la consulenza dell'italiano Paolo Garella (ex Pininfarina) e sviluppata in Piemonte presso la Manifattura Automobili Torino di Cottino (To).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie