Hongqi lancia il suo primo Suv lusso

Moldello HS7 equipaggiato con un motore 3.0L V6 con superalimentazione meccanica, prezzi da 51mila dollari

Redazione ANSA

(ANSA-XINHUA) - Il produttore cinese di auto FAW Group oggi ha iniziato la vendita del primo SUV Classe C appartenente al marchio iconico di sua proprietà Hongqi, con l'obiettivo di raggiungere una fetta del mercato delle auto di lusso. Secondo quanto riporta FAW Group, la Hongqi HS7 è stata lanciata nella città nordorientale cinese di Changchun e viene offerto a un prezzo compreso tra i 349.800 yuan (50.900 dollari) e i 459.800 yuan.

Il modello è equipaggiato con un motore 3.0L V6 con superalimentazione meccanica e interni di fascia alta. Grazie a questa nuova uscita, il marchio cinese raggiunge i due modelli sia nel settore delle berline che in quello dei SUV. Hongqi, il cui significato è "bandiera rossa", rappresenta un produttore iconico di berline. Il brand è stato fondato nel 1958 e i suoi veicoli sono stati utilizzati durante le parate delle feste nazionali. FAW, primo produttore cinese di auto fondato nel 1953 a Changchun, ha intrapreso riforme commerciali e ha prodotto modelli variegati per aiutare l'espansione nel mercato di Hongqi. Il marchio cinese ha ottenuto una notevole crescita delle vendite nella prima parte del 2019 con la vendita di 33.242 veicoli Hongqi, registrando un incremento del 255% su base annua e superando le vendite totali del 2018.

Xu Liuping, presidente del consiglio di amministrazione di FAW Group, ha annunciato che entro il 2025 Hongqi rilascerà 17 nuovi modelli, tra cui un veicolo elettrico e una serie di modelli di SUV. Per raggiungere i consumatori in modo più efficace, Hongqi ha costruito più di 100 centri di prova nelle maggior città e regioni del Paese asiatico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA