Alfa Romeo Tonale: negli USA sarà solo ibrida plug-in

Il 2.0 turbo benzina non arriverà in America

Redazione ANSA ROMA

L'Alfa Romeo Tonale farà il suo sbarco negli USA nel prossimo anno. Ma oltre oceano sarà offerta esclusivamente con la power unit ibrida plug-in, come riporta motorauthority.com.
    Sparisce, dunque, la possibilità per la clientela americana di acquistare la Tonale con il 2.0 turbo benzina a 4 cilindri, come era stato previsto in occasione della presentazione del SUV a febbraio.
    La variante spinta dal motore esclusivamente termico avrebbe dovuto affiancare in gamma la versione plug-in, che invece rimarrà l'unica proposta a stelle e strisce. Anche la 2.0 turbo, come l'ibrida alla spina, avrebbe avuto la trazione integrale, ma di tipo convenzionale, e non virtuale come sulla plug-in.
    La motivazione di questa scelta riguarderebbe la necessità di ridurre le emissioni di CO2, in particolar modo negli stati che seguono le rigide regole introdotte dalla California. D'altra parte, l'arrivo della Tonale plug-in Hybrid aiuterà l'Alfa Romeo a ridurre le sue emissioni medie, anche in Europa, del 40%.
    A livello di potenza complessiva, la Tonale plug-in hybrid può contare su circa 20 CV in più della versione con il solo 2.0 turbo benzina, che si sarebbe fermata intorno ai 260 CV.
    Inoltre, contribuisce a veicolare la clientela verso la svolta elettrica del Brand, prevista per il 2026.
    Nel mercato statunitense il 2 litri turbo, che non troverà spazio sulla Tonale, verrà offerto sulla Dodge Hornet, gemella americana del SUV del Biscione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie