Metano per auto, Snam e IP insieme per 26 impianti

Primo lotto di 200 nuove stazioni di rifornimento in 16 regioni

Redazione ANSA MILANO

Snam e IP hanno sottoscritto un accordo per la realizzazione di un primo lotto di 26 impianti di rifornimento di gas naturale, sulla rete di rifornimento di quest'ultima, a partire dal 2020 in tutta Italia. Si tratta - viene spiegato in una nota - della prima fase di attuazione dell'accordo quadro siglato nel 2018 per realizzare fino a 200 nuove stazioni a metano in tutto il territorio nazionale. Le stazioni di servizio in cui verranno installati gli impianti a metano sono già state individuate da Snam e da IP e sono localizzate in 16 regioni. Due stazioni, che ospiteranno anche distributori di Lng (metano liquido) per camion, sono in Veneto e in Emilia-Romagna. Altri 6 impianti per sole auto saranno realizzati invece nel Lazio, 5 in Lombardia, altrettanti in Toscana, 2 in Emilia-Romagna, 2 in Veneto e uno rispettivamente in Abruzzo, Calabria, Marche, Piemonte, Puglia e Umbria, in gran parte lungo le autostrade.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA