Ford: trimestre delude con utile -86%

Sui conti pesa la ristrutturazione

Redazione ANSA

I conti di Ford deludono e la casa automobilistica affonda a Wall Street, dove arriva a perdere il 7,16%. Ford chiude il secondo trimestre con un utile netto in calo dell'86% a 148 milioni di dollari dall'1,1 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso. A pesare sono gli oneri iscritti a bilancio per la ristrutturazione della società. Al netto di queste una tantum, l'utile operativo è calato del 2% a 1,7 miliardi di dollari grazie al buon andamento delle vendite in alcune aree degli Stati Uniti. I ricavi sono risultati piatti a 38,9 miliardi di dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA