Opel Mokka, la versione elettrica è prestazionale e dinamica

A Rüsselsheim ingegneri a lavoro per alleggerire auto di 120 kg

Redazione ANSA ROMA

Nuovo Opel Mokka-e è il primo modello del costruttore tedesco completamente elettrico disponibile fin dall'inizio delle vendite. Questa versione è disponibile con motore elettrico da 100 kW (136 CV) e con motori termici all'avanguardia e potenze che vanno da 74 kW/100 CV a 96 kW/130 CV.
    La piattaforma multienergetica altamente efficiente CMP (Common Modular Platform) offre la possibilità di avere diversi tipi di alimentazione su nuovo Opel Mokka. Questo sistema modulare leggero ed efficiente offre la massima flessibilità nello sviluppo del veicolo e consente di offrire la versione elettrica e quelle più tradizionali con i motori termici.
    Il team di ingegneri di Rüsselsheim ha lavorato, in particolare, per contenere da un lato di molto il peso, risparmiando fino a 120 kg rispetto alla generazione precedente e migliorando dall'altro la rigidità del telaio, al fine di guadagnare fino al 30% di rigidità torsionale nel caso della versione elettrica con struttura a batteria integrata disposta sotto il pavimento. I vantaggi sono evidenti: nuovo Opel Mokka consuma sostanzialmente meno energia, pur essendo molto più reattivo, agile e divertente da guidare.
    Opel Mokka-e combina una guida ad emissioni zero ad un'esperienza esaltante. Il motore elettrico eroga 100 kW (136 CV) e 260 Nm di coppia massima, immediatamente disponibili.
    Coppia immediata, agilità e dinamica sono tra le caratteristiche eccezionali. Sono necessari 9,1 secondi per accelerare da zero a 100 km/h, da zero a 50 km/h si raggiungono invece in 3,7 secondi.
    I conducenti possono scegliere tra tre modalità di guida - Normale, Eco e Sport - per maggior comfort o una modalità più sportiva, a seconda delle loro preferenze. Opel Mokka-e ha un'autonomia puramente elettrica fino a 324 chilometri secondo WLTP. La velocità massima limitata è di 150 km/h per preservare l'energia immagazzinata nella batteria da 50 kWh e l'autonomia.
    Quando i conducenti di Opel Mokka-e hanno bisogno di una "ricarica", bastano solo 30 minuti per ricaricare la batteria dell'80% in una stazione di ricarica rapida CC da 100 kW - ricarica che è standard per tutte le versioni di Opel Mokka-e.
    Che si tratti di Wallbox, ricarica super veloce o ricarica con presa domestica: nuovo Opel Mokka-e è dotato di tutte le possibili opzioni di ricarica, dalla monofase alla trifase a 11 kW. Possiede anche una garanzia di otto anni/160.000 km per la batteria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie