Bentley è il primo associato auto di Leather Working Group

Avanguardia dell'approvvigionamento sostenibile dei materiali

Redazione ANSA ROMA

Bentley Motors sta compiendo un passo nel suo viaggio Beyond100 verso il miglioramento della sostenibilità ambientale dei suoi prodotti e materiali, diventando il primo componente automobilistico del Leather Working Group.
    Fondato nel 2005, il Leather Working Group è composto da produttori di pelle, commercianti, fornitori, esperti tecnici, nonché marchi e rivenditori, che rappresentano una ampia gamma di settori dalla moda, accessori e calzature, agli articoli per la casa e agli interni - ed ora, anche l'industria automobilistica di lusso. Il Leather Working Group ha l'obiettivo di migliorare le prestazioni ambientali dell'industria della pelle, verifica i produttori di pelle in base a chiari e rigorosi parametri di riferimento delle migliori pratiche e standard di audit che vengono monitorati in modo indipendente.
    Bentley è diventato un corporate member pienamente approvato e sta operando per garantire che entro l'inizio del 2022, tutta la sua pelle provenga da fornitori e concerie che hanno completato con successo il processo di audit del Leather Working Group, con l'obiettivo finale di raggiungere il premio gold standard del Leather Working Group attraverso una cultura del miglioramento continuo.
    Bentley acquista le pelli dall'Europa, approvvigionandosi esclusivamente con materiali che sono unicamente un sottoprodotto esistente dell'industria alimentare. Il team di rifinitura altamente qualificato all'interno della fabbrica Bentley è formato per garantire che tutti gli sprechi siano ridotti al minimo mentre preparano ogni pelle e la posizionano all'interno dell'abitacolo di una vettura Bentley. La pelle è nota per essere un materiale che resiste alla prova del tempo.
    Oltre l'80% delle auto Bentley sino ad oggi prodotte è ancora in circolazione, molte delle quali equipaggiate con i loro sedili in pelle originali. Ciò testimonia la cura, la qualità e l'attenzione al dettaglio che gli artigiani Bentley hanno assicurato negli ultimi 102 anni di produzione. Il nuovo status di Bentley come membro del Leather Working Group sottolinea l'impegno del marchio nel garantire che ogni singolo materiale sia del più alto standard possibile in termini di qualità e sostenibilità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie