Eicma: anche la taiwanese Sym fra gli espositori

'Per un marchio come noi, impossibile non esserci'

Redazione ANSA MILANO

Ci sarà anche Sanyang Motor fra gli espositori di Eicma, l'Esposizione internazionale delle due ruote, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi (le giornate del 23 e del 24 sono riservata alla stampa e agli operatori) nei padiglioni di Fiera Milano a Rho,.
    La multinazionale taiwanese ha una forza produttiva globale annua di oltre 1 milioni di veicoli a due e quattro ruote, attraverso 3 piattaforme produttive (Taiwan, Vietnam, Cina) e 2 filiali Europee (Italia e Germania), Sym è un brand molto apprezzato anche sul mercato italiano, soprattutto per la ricchezza della gamma scooter.
    "Eicma, da sempre appuntamento di inestimabile valore per tutto il comparto due ruote, rappresenta nel 2021, a maggior ragione - ha spiegato Leo Lee managing director della casa -, il luogo ideale in cui poter finalmente materializzare il ritorno ad una 'quasi normalità' dei rapporti, tanto sociali quanto professionali. Passione e lavoro che ritrovano la loro piazza di espressione naturale. E per un marchio come Sym, che continua a crescere e svilupparsi a doppia cifra da ormai 4 anni consecutivi, è impossibile non esserci".   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie