Ducati Riding Academy, aperte le iscrizioni a stagione 2021

Corsi su strada e su pista, dalla sicurezza fino alla velocità

Redazione ANSA MILANO

 Si torna in sella con la Ducati Riding Academy che ha aperto le iscrizioni per la nuova stagione. E' infatti tutto pronto per i corsi di guida della 'scuola' per centauri della casa di Borgo Panigale, che conferma anche l'edizione 2021 dei suoi corsi. Nati nel 2003 con l'obiettivo di offrire agli appassionati un'esperienza unica attraverso una proposta didattica che comprende istruttori di altissimo livello, location prestigiose e tanto divertimento da vivere in sella alle moto Ducati, i corsi DRE Academy si sono rinnovati nel corso degli anni, accogliendo più di 15mila partecipanti. Sul sito Ducati.com sono disponibili tutte le informazioni e i dettagli per iscriversi ai primi appuntamenti stagionali già fissati nel calendario 2021. Si tratta delle due tappe di DRE Road e DRE Rookie, che si svolgeranno entrambe presso l'Autodromo di Modena nei weekend del 22-23 maggio e del 25-26 settembre, e del DRE Racetrack, che si terrà invece il 14-15 luglio sull'asfalto del World Circuit Marco Simoncelli di Misano. Il DRE Road è il corso di guida progettato e sviluppato dalla Casa di Borgo Panigale con l'obiettivo di migliorare il livello di guida responsabile dei partecipanti, aumentando la consapevolezza e la fiducia in sella alla propria Ducati preferita e imparando con l'ausilio degli istruttori ad affrontare ogni curva nel modo più divertente e sicuro possibile.

Il format DRE Road mette a disposizione dei partecipanti tutti i modelli della gamma Ducati, offrendo l'opportunità di scoprire e testare personalmente le qualità e le caratteristiche dei nuovi esemplari, tra i quali spiccano nel 2021 la Multistrada V4 e il Monster, ma anche di imparare a sfruttare al massimo i vantaggi offerti in fase di guida dalle nuove tecnologie che Ducati introduce ogni anno sui suoi modelli di serie. Il DRE Rookie, invece, si sviluppa all'interno del DRE Road, ma è dedicato esclusivamente ai giovani motociclisti dai 18 ai 24 anni muniti di patente A2 che guidano moto depotenziate. Il corso prevede un programma didattico all'avanguardia volto all'apprendimento di tecniche di guida che possano aiutare i partecipanti a esprimere il loro potenziale di piloti con moto come il nuovo Monster, la SuperSport 950, l'Hypermotard e le "800" della famiglia Scrambler. Per finire, il DRE Racetrack è invece il format per coloro che vogliono vivere l'emozione della pista e affinare la loro tecnica in sella ai più performanti modelli Ducati sui più prestigiosi circuiti italiani. I corsi sono differenti a seconda del livello di esperienza: il Track Warm Up è pensato per i motociclisti alle prime esperienze in circuito, mentre Track Evo e Track Master contribuiscono a migliorare abilità di guida e tempo sul giro. La famiglia Panigale è la grande protagonista di questo format, con Panigale V2 per i corsi Track Warm Up e Track Evo e Panigale V4 S per il Track Master. All'interno del format DRE Racetrack è previsto anche il corso One to One, che, grazie alla postazione individuale nel box e al rapporto diretto con l'istruttore, si rivolge a chi è alla ricerca di un'esperienza da vero professionista.  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie