A zero emissioni e connesso, dall'Olanda arriva Appscooter

In consegna dal 2019, ha nel mirino la nuova Vespa Elettrica

Redazione ANSA MILANO

MILANO - Per linee, caratteristiche tecniche e tecnologia 'connessa' il nuovo Appscooter della Etergo punta a far concorrenza alla Vespa Elettrica. In passerella all'Eicma di Milano, questo mezzo a due ruote a zero emissioni che viene dal Nord Europa abbina a un nome di sicuro appeal tante soluzioni interessanti. Tra le sue caratteristiche ci sono il motore elettrico con potenza equiparabile a un 'cinquantino' a benzina e la connettività Bluetooth con i principali smartphone in commercio, proprio come l'iconica proposta prodotta a Pontedera. A differenza di questa, però, monta una batteria di tipo modulare: se ne può scegliere il 'taglio' in fase d'acquisto, in base alle proprie esigenze, per una percorrenza massima che arriva a 240 km. Altri suoi atout sono il sistema operativo Android, il vano da 60 litri, il display di tipo a sfioramento da 7 pollici che permette l'integrazione delle app dal proprio dispositivo mobile, navigatore satellitare compreso.

Progettato ad Amsterdam dalla startup fondata nel 2015, Appscooter punta a conquistare i mercati europei, a partire dalla seconda metà del 2019. I preordini, però, sono già aperti, sul sito dell'azienda,: si può prenotarne un esemplare versando un anticipo di 290 euro con carta di credito. Le consegne avverranno direttamente a casa. Prezzo base di 3.399 euro per lo scooter con motore da 4,5 kW di potenza e pacco batterie con autonomia di 80 km. In listino c'è anche un 7 kW, offerto da 5.246 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: