Pirelli firma accordo con team World Tour Trek-Segafredo

Fornirà il P Zero Velo Tubolare a squadra ciclismo americana

Redazione ANSA ROMA

Pirelli accelera la sua strategia verso un coinvolgimento sempre maggiore nel ciclismo professionistico e annuncia la partnership con il team World Tour Trek-Segafredo. Prima uscita ufficiale, dopo la firma della partnership, è il Santos Tour Down Under in corso in Australia, dove gli atleti del team, incluso il campione del mondo UCI in carica Mads Pedersen, montano il P Zero Velo Tubolare di Pirelli. L'evoluzione tecnologica spiega la scelta di Pirelli di essere presente nelle competizioni, che rappresentano un laboratorio a cielo aperto dove sviluppare prodotti che poi diventano di serie e disponibili in commercio. La partnership con il team World Tour Trek-Segafredo per Pirelli rappresenta il proseguimento del percorso nel ciclismo ai massimi livelli. Il rientro nel settore bici, avvenuto nel 2017, è stato un passo naturale per l'azienda: la bicicletta è il mezzo sostenibile per antonomasia e i suoi forti valori, a partire dall'impatto ambientale zero, si sposano con i valori chiave di Pirelli, leader al mondo in sostenibilità e nominato, nel 2019, numero uno del settore automotive.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie