In moto a 142 km/h per le vie di Sassari, patente ritirata

Inchiodato dal telelaser della Municipale, multa da 845 euro

Redazione ANSA SASSARI

Sfrecciava a 142 km orari in via Buddi Buddi, in mezzo a case e attraversamenti pedonali. Per un neo patentato, classe 1999, in sella alla sua moto, la corsa è finita davanti al telelaser della Polizia locale di Sassari, impegnata da mesi nella campagna di sicurezza stradale "Operazione trasparenza".

Il giovane, che ha superato i limiti di velocità di oltre 90 chilometri orari, dovrà pagare una sanzione di 845 euro, gli sono stati decurtati 20 punti dalla patente, che gli è stata ritirata per un periodo che potrebbe arrivare a dodici mesi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie