Spaghetti Raid, in Romagna il viaggio delle auto vintage

Dall'Abetone a Cattolica a bordo di vecchie vetture e furgoncini

Redazione ANSA CATTOLICA (RIMINI)

Torna in Romagna la Spaghetti Raid, il viaggio a bordo di piccole utilitarie e furgoncini 'vintage', degli anni '70, '80, '90 e che partecipano all'Italian Road Trip sulle strade dell'Appennino. "Trecentocinquanta chilometri a bordo di bolidi o bidoni" è lo slogan dell'evento che ogni anno conosce una partecipazione sempre più nutrita di equipaggi, alcuni anche mascherati. Oltre 120 gli iscritti provenienti da tutta Italia ma anche da altri Paesi come Serbia e Gran Bretagna, che partiranno dall'Abetone passando per il Lago di Suviana, Marradi e Rocca San Casciano, tagliando l'Italia fino a San Marino per poi giungere a Cattolica. La partenza è prevista dall'Abetone sabato 21 settembre alle 9. Dalle 17 alle 19 è previsto l'arrivo a Cattolica. Due le categorie che si 'contenderanno' il primato: Zio e Nonno, ma "l'evento conosciuto come la 'mille miglia dei poveri' - spiegano gli organizzatori sottolineando il carattere goliardico della manifestazione - non è un raduno di auto, non è neppure una gara ma una vera e propria avventura di 'scappati di casa' a bordo di queste piccole auto del passato".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA