L'inossidabile Toyota Land Cruiser supera quota 10 milioni

La sua produzione cominciò nel 1951 con il nome di Jeep BJ

Redazione ANSA ROMA

In 68 anni di produzione continuata la Toyota Land Cruiser è stata costruita in oltre 10 milioni di unità. Il primato raggiunto dal fuoristrada nipponico è stato annunciato dal Giappone con una nota, dopo il calcolo del cumulato di agosto dei tre stabilimenti in cui oggi viene assemblato, che sono situati in Giappone, Portogallo e Kenya. Il record è datato, quindi, 31 agosto 2019. E' questo il modello più longevo della Casa delle Tre ellissi, più anziano di tre anni della Crown e di quindici della Corolla. Il primo esemplare fu lanciato il primo agosto del 1951 come Toyota Jeep BJ, dal 1954 è diventato Land Cruiser. Si tratta di un veicolo che ha contribuito a diffondere e a rafforzare l'immagine del marchio nel mondo. Per celebrarne la storia in Toyota hanno deciso di aprire un sito internet dedicato, in lingua inglese, ricco di foto e racconti, con le immagini di tutte le generazioni prodotte.

E' raggiungibile online all'indirizzo https://global.toyota/en/mobility/toyota-brand/features/landcruiser/ Nel tempo il 4x4 del Paese del Sol Levante è stato utilizzato come base meccanica per numerose varianti di servizio, da mezzo di soccorso a veicolo militare, da supporto al lavoro in miniera ad appoggio per le organizzazioni umanitarie. La prima Land Cruiser venduta oltre i confini nipponici fu la Serie 20, introdotta nel novembre del 1955, quattro anni dopo l'inizio di una storia destinata a diventare gloriosa. Inizialmente era esportata al ritmo di un centinaio di esemplari l'anno. Dieci anni dopo, nel 1965, quelli destinati all'estero erano circa 10.000 l'anno. Da allora la vettura è stata apprezzata per la sua robustezza, affidabilità e per le eccellenti capacità fuoristradistiche da un numero crescente di automobilisti sparsi per il pianeta. Al momento è commercializzata in 170 Paesi del mondo con volumi intorno alle 400mila unità annue. In alcuni mercati le varianti di dimensioni maggiori vengono vendute con il marchio Lexus. Tra le qualità riconosciute al Land Cruiser c'è la durata nel tempo: a cinquant'anni di distanza sono ancora numerosi gli esemplari che circolano sulle strade e sulle piste off-road del pianeta, in particolare dell'Africa, 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA