Tempo Libero

Giochi: arriva Cluedo Escape, il tradimento a Villa Tudor

Fenomeno 'true crime' con il gioco in scatola di crimini realmente avvenuti

Cluedo Escape © Ansa
  • Redazione ANSA
  • MILANO
  • 18 novembre 2022
  • 18:06

Tra podcast e serie tv, è sempre più diffuso il prodotto di intrattenimento tratto da veri fatti di cronaca nera. È il fenomeno "true crime", ovvero le ricostruzioni di crimini realmente avvenuti. È in questo contesto che nasce una nuova versione di Cluedo, gioco in scatola da oltre 70 anni sulla cresta dell'onda: Cluedo Escape - Il Tradimento a Villa Tudor, una variante sul tema del mistero e dei delitti che unisce gli elementi iconici e amati del Cluedo al formato escape room. I 6 emblematici protagonisti, infatti, si ritroveranno bloccati nell'inquietante Villa Tudor dove è stato assassinato il Dottor Black. I giocatori dovranno mettere in campo ingegno e spirito di squadra per riuscire a fuggire dalla dimora prima dell'arrivo della polizia, individuando al contempo il vero colpevole del delitto. Una versione particolarmente adatta agli appassionati del genere crime e a chi ama le escape room.
    Gli appassionati potranno anche vivere un'esperienza diretta e immersiva e partecipare gratuitamente al primo gioco interattivo all'aperto interamente dedicato a Cluedo Escape e firmato Garipalli, una giovane realtà italiana leader nel creare escape cittadine. Tra rompicapi e oggetti misteriosi, Milano, Bologna, Roma e Torino si trasformeranno in una vera escape room a cielo aperto che porterà gli aspiranti investigatori a vedere sotto una nuova luce le quattro città italiane coinvolte e scoprire enigmi, delitti e segreti nascosti nel centro città.
    Chiunque potrà cimentarsi ed essere 'arruolato' da un commissario di polizia virtuale che guiderà i giocatori in lungo e in largo alla scoperta di indovinelli, codici e misteri da svelare, affidando loro un importante indagine e il compito di trovare la soluzione finale al caso di omicidio.
Si parte il 18 novembre da Milano, Piazza Duomo non sarà più la stessa. Dalla settimana successiva, invece, il Tour Cluedo City Escape arriverà a Bologna, Roma e Torino contemporaneamente, per andare alla scoperta della propria città sotto nuove vesti e vivere una intrigante avventura insieme ai propri amici o in famiglia.
L’uscita di Cluedo Escape, Il Tradimento a Villa Tudor è stata anche l’occasione per celebrare il mondo dei misteri con una vera chicca per gli appassionati di true crime: un esclusivo tour che ha rivelato le ombre e i segreti dei delitti più eclatanti, esplorando una Milano che per l’occasione si è fortemente tinta di giallo. I partecipanti al primo e unico Cluedo True Crime Tour si sono calati nei panni dei protagonisti di Cluedo e, accompagnati dalla voce narrante dello scrittore Gian Luca Margheriti, si sono addentrati tra le uggiose vie del centro ritrovando le tracce delle cinque storie crime che più di tutte hanno lasciato un segno nella memoria degli italiani: dal primo serial killer in assoluto, che nel 1859 si aggirava indisturbato in zona Via Torino, a Galeazzo Maria Sforza, noto signore milanese scomparso più di 500 anni fa ma che fa ancora parlare di sé. O ancora Mary Pirimpò, una storia che ha impressionato la nazione intera al punto tale da ispirare la Canzone di Marinella di Fabrizio De André, fino ad arrivare al più recente e tanto discusso caso Gucci, ripreso anche a livello cinematografico. In perfetto stile Cluedo Escape, è stato un tour interattivo con tanto di attori professionisti, un appassionante gioco nel gioco alla scoperta dell’arma del delitto, del luogo dove è avvenuto o del movente che ha spinto il colpevole ad agire, ma attenzione: per proseguire con il gioco e passare alla tappa successiva, individuare almeno un elemento chiave per risolvere il caso è d’obbligo, costi quel che costi!

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie