Studenti 'manutentori' delle scuole

Progetto a La Spezia con la Provincia

Redazione ANSA LA SPEZIA

(ANSA) - LA SPEZIA, 19 FEB - Piccoli lavori di manutenzione a scuola, dalla sistemazione dei banchi rotti alla riparazione di una tubazione che perde. Ci penseranno gli studenti, organizzati in 'gruppi di manutenzione' nelle scuole della provincia della Spezia. L'iniziativa viene dall'istituto professionale Einaudi-Chiodo ed è stata accolta dalla Provincia, che non ha risorse per la manutenzione degli istituti. La convenzione, di un anno, prevede che gli studenti svolgano attività curriculari, relative ai 'percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento' (ex alternanza scuola-lavoro) partecipando alla manutenzione ordinaria delle scuole superiori: saranno impegnati aspiranti elettricisti, elettronici, idraulici e meccanici."E' un'esperienza formativa e i ragazzi potranno rendersi utili risolvendo dei problemi" ha detto il dirigente scolastico Paolo Manfredini presentando l'iniziativa alla presenza del presidente della Provincia Pierluigi Peracchini e di Roberto Peccenini, coordinatore dell'ufficio scolastico spezzino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA