Amazzonia: marcia con nativi foresta a San Gimignano 1/11

Redazione ANSA SAN GIMIGNANO (SIENA)

Una marcia per l'Amazzonia con i nativi di Sarayaku nella foresta amazzonica dell'Ecuador. E' quella in programma a San Gimignano (Siena) l'1 novembre nell'ambito del 'Festival della Terra' organizzato dal Biodistretto e dal Comune della città turrita. 'Gli Alberi della Speranza. Marcia per il clima e per la Terra e canto per la nuova Foresta' è il titolo della marcia che oltre ai nativi di Sarayaku e alle istituzioni locali vedrà la partecipazione dei 'Born to be Green' di Casole d'Elsa (Siena), dei Fridays for Future di Siena e dei ragazzi delle scuole territoriali. La marcia lungo le vie del centro di San Gimignano prenderà il via alle ore 15 e terminerà nella Rocca di Montestaffoli con la piantumazione di piante di frutti antichi.
    Il 'Festival della Terra', giunto alla quinta edizione, proseguirà poi fino al 3 novembre con convegni e conferenze sui temi della sostenibilità ambientale e dell'emergenza climatica, proiezioni video e documentari, giochi per bambini, degustazione di cibi e vini biologici, oltre al 'Mercato della Biodiversità' con esposizione e vendita di tutti i prodotti e di tutte le eccellenze del territorio con agricoltori bio, vivaisti ed artigiani ecosostenibili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA