Torino: sharing 'micromobilità' parte con 4mila monopattini

Otto società selezionate, prezzi da 15 a 29 centesimi al minuto

Redazione ANSA

TORINO - Con 4 mila monopattini elettrici e 2 mila biciclette a pedalata assistita da oggi ai prossimi mesi parte a Torino il servizio di micromobilità in sharing. Otto, al momento, le società selezionate che, sottolinea la sindaca Chiara Appendino "offriranno un nuovo mezzo di mobilità alternativa e sostenibile".

I prezzi per i monopattini vanno da 15 a 29 centesimi al minuto e per alcuni è previsto un costo di sblocco di 1 euro.

Agli utenti saranno offerte possibilità di abbonamento e una delle aziende propone anche 300 e-bike 'Greta' dedicate alla giovane attivista che oggi sarà a Torino. In base a quanto previsto dalla sperimentazione ministeriale i monopattini possono circolare in Zone 30 e sulle piste ciclabili a massimo 20 km l'ora. Possono essere condotti, e quindi noleggiati, solo da maggiorenni o da minorenni con patente per i motocicli. Per accedere ai servizi in sharing ci si connette a una app, il noleggio è di tipo 'free floating' con call center e servizio di pronto intervento sempre attivi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA