Eurostat, in Italia il 34% dell'elettricità è da rinnovabili

Dato 2018 stabile rispetto ai due anni precedenti

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Nel 2018 la quota del consumo lordo totale di elettricità generata da fonti rinnovabili in Italia era al 34%, stabile rispetto al 2016 e al 2017. Lo certifica Eurostat. In Europa, la percentuale è al 32%, in aumento di 1 punto rispetto al 2017. Eolico e idroelettrico rappresentano le fonti principali, rispettivamente con il 35,8% e il 33,3%. La crescita dell'elettricità generata da fonti energetiche rinnovabili riflette in gran parte un aumento dell'energia eolica, del solare e dei biocarburanti solidi (incluse le rinnovabili da rifiuti), mentre la quantità di energia generata dall'idroelettrico è relativamente simile al livello registrato dieci anni fa. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie