Clima: Fitto, non si può partire con l'Ets per le navi

Metteremmo il settore in ginocchio. Cercheremo una soluzione

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 30 NOV - "La nostra posizione è molto chiara" sull'intesa delle istituzioni Ue per l'inclusione delle emissioni del settore marittimo nel mercato della CO2 (Ets), dice il ministro degli Affari europei, Raffaele Fitto, a margine dell'Assemblea Alis. "Da parlamentare europeo ho contribuito per evitare che ciò accadesse, adesso cerchiamo di capire qual è l'eventuale soluzione", dichiara. "È chiaro -dichiara il ministro- che noi non possiamo partire prima con il trasporto marittimo e poi con la viabilità, sarebbe paradossale e metterebbe in ginocchio un settore fondamentale. Dobbiamo essere attenti a un approccio eccessivamente ideologico". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA