Caccia a un coccodrillo sparito da un circo nel Nuorese

Allarme Comune Orosei su Fb, attenzione e segnalate avvistamenti

Redazione ANSA NUORO
(ANSA) - NUORO, 20 AGO - Ore di apprensione a Orosei dopo la denuncia del furto di un coccodrillo da parte dei proprietari del circo a Sos Alinos, una località turistica costiera del Nuorese. Ma non si esclude che si tratti di una fuga autonoma dell'animale. Per questo l'amministrazione comunale di Orosei, con un post su Facebook, ha lanciato l'allarme mettendo in guardia i cittadini e i turisti che si trovano in quella zona.

"Si invita la popolazione a prestare particolare attenzione e segnalare ogni ipotetico avvistamento alle forze di polizia", scrive il Comune. Forze dell'ordine già allertate da ieri notte: Polizia e Carabinieri hanno intensificato i controlli nel territorio, ma il coccodrillo ancora non è stato trovato.

"E' impossibile che il caimano possa essere scappato da solo, per me si tratta di furto. Ho sporto denuncia ai Carabinieri anche per preservare l'incolumità delle persone: è un animale in cattività che se non viene gestito può far male". Lo ha detto all'ANSA Eusanio (Rpt. Eusanio) Martino, titolare del circo Martin fino a ieri a Orosei (oggi la carovana si è spostata a Tortolì), da cui l'alligatore di oltre un metro è sparito. "Ieri mi sono accorto dell'assenza del coccodrillo intorno alle 15 - ricostruisce Martino -: ho visto la teca spalancata, mancava il lucchetto e il caimano non c'era. La teca era all'interno di un semi-rimorchio coibentato, chiuso, impossibile andarsene da lì.

Ma ammettiamo pure che sia riuscito ad uscire, non avrebbe fatto molta strada con un habitat a lui avverso: senza acqua e con le alte temperature di questi giorni. Abbiamo cercato ovunque e non c'era, così sono andato subito a denunciare la cosa ai Carabinieri per senso di responsabilità". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA