Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Terra e Gusto
  4. Solidarietà con Napule è 'nu regno antico, 'nu regno 'e mare

Solidarietà con Napule è 'nu regno antico, 'nu regno 'e mare

Assunta Pacifico presenta Calendario 2022 con serata beneficenza

(ANSA) - NAPOLI, 22 DIC - Dall'impegno da tempo nel sociale all'arte culinaria: a Palazzo Caracciolo a Napoli, in una serata di beneficenza, Assunta Pacifico, fondatrice de 'A figlia d''o Marenaro assieme al marito Nunzio Scicchitano, ha presentato il calendario 2022 "Napule è 'nu regno antico, è 'nu regno 'e mare", lavoro realizzato per la raccolta fondi per i bambini del Santobono Pausilipon di Napoli. È il quarto anno, si sottolinea in una nota, che l'imprenditrice partenopea realizza un elaborato per favorire i più piccoli con l'avvicinarsi del Natale.
    "Grazie ad Assunta che ancora una volta ci è vicina in uno dei periodi più delicati per i piccini. Quest'anno, nel lunario, c'è la rappresentazione di un valore fondamentale, la famiglia unita e laboriosa - sottolinea Flavia Matrisciano del Santobono Pausilipon - Questo è il primo messaggio d'auguri che desideriamo per tutti, specie i bambini". Dodici ritratti d'ispirazione caravaggesca e, in generale, del Barocco Napoletano, uno dei periodi di rinascita e illuminazione per la città. Il lavoro è stato realizzato, tra gli altri, da Davide Mattei, Valentina Mattiacci, Gianluca Esposito, Maura Gravina, Domenico Ciavattone, Roberta Riccio. "Sono emozionata e felice di aver potuto realizzare anche quest'anno un piccolo contributo per i bambini - racconta Assunta Pacifico, da poco rientrata da Venezia con un riconoscimento internazionale -, perché dobbiamo sempre ricordarci che è importante donare a chi ne ha più bisogno".
    L'imprenditrice napoletana ha iniziato a lavorare all'età di 7 anni e non ha trascorso un'infanzia facile. "Assunta è un simbolo importante di Napoli, è una storia di resilienza e sacrificio - afferma Flavia Sorrentino, consigliera comunale intervenuta alla manifestazione - sono felice di essere qui e di conoscere lei e Nunzio, che sono l'emblema della Napoli positiva è che funziona nonostante le mille difficoltà". Alla serata presenti diversi ospiti, tra cui Teresa Iorio e Alessandra Clemente. Un lunario di ritratti, in cui ogni mese custodisce un'immagine di quella che oggi rappresenta un'icona della napoletanità, 'a Figlia d''o Marenaro. Insieme col volto di Assunta Pacifico, tutta la famiglia, il marito Nunzio, il figlio Giuseppe e le gemelle, Carmela e Maria. 
    Fotografie artistiche ricordano il fascino del Barocco napoletano e gli anni dei Borbone. Fu questa l'epoca in cui nacque la Zuppa di cozze. Piatto antichissimo della tradizione napoletana, realizzato nella cucina de 'A figlia d''o Marenaro.
    In ogni scatto, l'elemento peculiare è la cozza: plasmata a gioiello prezioso, attraverso riciclo creativo, è indossata da tutta la famiglia a simboleggiare la sua valenza nella loro esistenza, oltre che nella cucina. Il Calendario 2022 è acquistabile con una donazione a piacere presso il ristorante in via Foria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie