Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. L'Assemblea informa
  4. Campania: approvato documento di economia e finanza 2023-2025

Campania: approvato documento di economia e finanza 2023-2025

Picarone, delineata intera strategia del governo regionale

(ANSA) - NAPOLI, 24 NOV - E' stato approvato il documento di economia e finanza della Regione Campania. Trentanove i votanti: a favore 28, i contrari 8, gli astenuti 3.
    Il Documento è stato approvato a maggioranza, con il voto contrario dei gruppi del centrodestra e del Movimento 5 Stelle e l'astensione del consigliere Francesco Cascone (FI), della Vice presidente Valeria Ciarambino (gruppo misto) e del consigliere Gennaro Cinque (gruppo misto).
    "Alla luce dello scenario economico, totalmente cambiato a seguito del conflitto Russia-Ucraina, il Defcr delinea l'intera strategia di governo regionale di legislatura, declinandola settore per settore, aggiornando il sistema di obiettivi e programmi da raggiungere - ha spiegato il Presidente della Commissione Regionale Bilancio - la Risoluzione di maggioranza impegna la Giunta a dare attuazione ai contenuti del DEFR al fine di conseguire gli obiettivi regionali di crescita, produttività, occupazione, sostenibilità, anche per gli anni 2023-2025, indica i settori strategici per l'attuazione dell'indirizzo politico, tra cui sanità, lavoro, sicurezza, ambiente, semplificazione amministrativa, recovery fund e fondi europei".
    "Il documento di economia e finanza regionale contiene la programmazione regionale per il triennio, tutte le politiche regionali tutti gli obiettivi collegati all'agenda 2030 - ha spiegato in aula Picarone - quindi gli obiettivi di sostenibilità ambientale, gli obiettivi che riguardano le infrastrutture, i trasporti, la sanità, l'agricoltura, tutto quello che farà la Regione Campania c'è scritto in quel documento, e mette insieme tutte le risorse". "Abbiamo messo all'interno anche come ci organizziamo per spendere queste risorse con una cabina di regia che eviti la sovrapposizione di risorse e di programmi - ha aggiunto Picarone - Abbiamo delineato gli obiettivi politici, gli obiettivi strategici anche gli obiettivi assegnati alle singole direzioni regionali con delle schede e con una minuziosa e dettagliata elencazione di questi obiettivi. Questo perché dobbiamo misurare anche il raggiungimento delle performance". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030


        Modifica consenso Cookie