Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Ambiente & Territorio
  4. Rifiuti: De Luca, ridicolo dire no a impianti compostaggio

Rifiuti: De Luca, ridicolo dire no a impianti compostaggio

Intollerabile lasciare emergenza ambientale ai nostri figli

(ANSA) - NAPOLI, 26 MAG - "La Regione lavora sugli impianti di compostaggio, già in qualche realtà abbiamo ripreso in mano il problema, perché diventa francamente ridicolo altrimenti parlare di gestione dei rifiuti". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine della presentazione di "Green Med Symposium, Stati generali dell'Ambiente in Campania".
    "A Salerno - ha ricordato De Luca - abbiamo realizzato un impianto di compostaggio 18 anni fa, nell'area industriale e quindi in piena area urbana. Un impianto fatto in maniera corretta con tutti i filtri. Oggi davvero diventa assurdo registrare ancora resistenze che non hanno alcuna base scientifica razionale: noi dobbiamo muoverci nel settore, per risolvere definitivamente il problema dell'autonomia ambientale della Regione Campania. Non possiamo lasciare ai nostri figli ancora per anni l'emergenza rifiuti. E' una cosa ridicola, intollerabile. Quando ce ne andremo, tra molti anni, dovremo lasciare a chi verrà dopo di noi una Regione assolutamente all'avanguardia dal punto di vista della qualità dell'ambiente, delle acque, della depurazione e dell'autonomia del ciclo dei rifiuti. Sono cose che hanno fatto tranquillamente in altre regioni d'italia e in altri paesi d'Europa, dobbiamo farlo anche noi. Le risorse ci sono, bisogna solo essere operativi e concreti sul piano amministrativo". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie