Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Giro d'Italia: Manfredi,altra splendida occasione valorizzazione

Giro d'Italia: Manfredi,altra splendida occasione valorizzazione

Della nostra terra, che non ha uguali al mondo

(ANSA) - NAPOLI, 17 OTT - "Dopo il successo dello scorso maggio abbiamo voluto che anche per la prossima edizione il Giro d'Italia facesse tappa a Napoli per un'altra splendida occasione di valorizzazione della nostra terra, che non ha eguali al mondo". Lo ha detto il sindaco di Napoli e della Città Metropolitana Gaetano Manfredi commentando il ritorno del Giro nella città per il secondo anno di seguito.
    "Abbiamo trovato - ha detto Manfredi - la disponibilità dell'organizzazione, che solitamente non ripete per due anni consecutivi le stesse tappe, proprio grazie alla straordinaria riuscita della tappa di Napoli del Giro 2022". La Napoli-Napoli 2022 si è classificata, infatti, al 3° posto come valore in visibilità TV mondo. Lusinghieri anche i dati di audience della Rai con un ascolto medio di un milione e mezzo di spettatori (13%) con un picco, all'arrivo, di due milioni di telespettatori, pari al 20% di share. In ambito digitale, per la tappa di Napoli sul sito ufficiale della Corsa - www.giroditalia.it - sono state 5,6 milioni le pagine visitate, con 655mila sessioni e 492mila utenti.
    "Sono tutti dati, questi - ha continuato Manfredi - che ci hanno spinto a promuovere nuovamente questa iniziativa valorizzando, oltre al capoluogo, un'altra parte del nostro splendido territorio. Del resto, Napoli e tutta l'area metropolitana sono piene di turismo ancora in questi giorni, alla metà di ottobre, e un'altra ondata è prevista per Natale. E questo anche grazie alla visibilità garantita da manifestazioni come questa. Pure il prossimo anno, dunque, i 200 Paesi collegati, i media di tutto il mondo avranno la possibilità di ammirare il nostro bellissimo territorio, con il suo straordinario patrimonio culturale, storico, artistico, paesaggistico, enogastronomico, che merita un palcoscenico quale quello che il Giro d'Italia riesce a generare. Un altro elemento ci ha colpito del passaggio della Corsa nell'ultima edizione e ci ha spinti ad andare avanti: non solo i potenziali turisti, ma soprattutto i napoletani hanno preso consapevolezza della bellezza delle nostre terre e ne sono stati orgogliosi. Il senso di appartenenza di una comunità a un territorio è fondamentale per la sua difesa e il suo sviluppo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie