Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Dette fuoco a sterpaglie nel Casertano, denunciato

Dette fuoco a sterpaglie nel Casertano, denunciato

L'ira del sindaco natale dopo l'episodio

(ANSA) - NAPOLI, 09 AGO - A Casal di Principe (Caserta) i carabinieri della locale stazione hanno identificato e deferito, in stato di libertà, il cinquantasettenne del luogo autore dell'incendio di sterpaglie e multimateriali che nel pomeriggio del 19 luglio scorso si propagò su un'area rurale di circa 5.000 mq., nelle vicinanze di via Campania. Il rogo, che in breve tempo si estese sull'intera area, venne domato grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Aversa. L'episodio fece infuriare il sindaco Renato Natale, anche perché nei giorni precedenti c'erano stati altri roghi sempre di sterpaglie e rifiuti. Natale convocò una conferenza stampa proprio nei pressi del luogo dove erano state appiccate le fiamme per denunciare "l'impossibilità di intervenire. Stiamo combattendo - spiegò Natale - una guerra senza armi: poco personale e poche risorse economiche ci impediscono infatti di affrontare con efficacia il problema dei rifiuti abbandonati per strada che poi vengono incendiati". Nei giorni scorsi molti sindaci del Casertano, tra cui lo stesso Natale, hanno firmato una denuncia che è stata poi presentata alla Procura di Napoli Nord affinchè indaghi sulle cause dei tanti roghi appiccati. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie