Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Carceri: nel Salernitano detenuti-contadini per orto sociale

Carceri: nel Salernitano detenuti-contadini per orto sociale

In spazio incolto all'interno cinta muraria Castello di Eboli

(ANSA) - NAPOLI, 14 FEB - Cureranno un orto in uno spazio incolto all'interno della cinta muraria del Castello Colonna i detenuti del carcere di Eboli (Salerno). Un progetto, 'Orto condiviso', nato grazie alla collaborazione tra il penitenziario, la Coldiretti Salerno e l'associazione di volontariato Gramigna di Pago Veiano (Benevento).
    "L'orto sociale è un'esperienza quasi unica in Italia - spiega il presidente di Coldiretti Salerno Vito Busillo - abbiamo accolto con entusiasmo il progetto del penitenziario e dell'associazione di volontariato Gramigna per dare ai detenuti un'opportunità per il cambiamento, recuperando il senso collettivo di appartenenza a una comunità, elevando il lavoro in carcere a qualcosa di non semplicemente punitivo e affermando il ruolo sociale dell'agricoltura. Coldiretti si impegna a fare formazione agricola contribuendo al contempo a valorizzare beni demaniali che sono a disposizione delle carceri per allestire in futuro, è un'idea a cui lavoreremo, un piccolo mercato a Km 0".
    "Il progetto sarà scandito da incontri settimanali durante i quali saranno fornite ai partecipanti le nozioni sulle varietà da coltivare e mostrate, concretamente, le attività così da poterle svolgere poi in autonomia - spiega Rosario Meoli dell'associazione Gramigna - I detenuti parteciperanno ad ogni fase del progetto, dalla pulizia dello spazio assegnato, alla preparazione del terreno, concimazione e preparazione dei solchi per la messa a dimora delle piantine e delle sementi. La formazione sulla cura dell'orto sarà accompagnata dalla realizzazione di schede informative sulle singole piante coltivate". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie