Cima nave si spezza, colpisce e uccide marinaio a Messina

Su nave in servizio sullo Stretto, incidente durante approdo

(ANSA) - MESSINA, 24 FEB - Un dipendente della compagnia di navigazione Caronte & Tourist, Gaetano Puleo, 61 anni, nostromo, è morto stamani in un incidente a bordo della motonave Elio, che opera sullo Stretto di Messina, durante le fasi di approdo al molo Norimberga, nella città siciliana. Dalle prime notizie, pare che il marinaio sia stato colpito in pieno da una cima che si è spezzata. Indagando i carabinieri. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie