Vendeva merce falsa e percepiva reddito

Scoperto da Gdf. Era anche in possesso di dosi di hascisc

(ANSA) - COSENZA, 19 NOV - Vendeva capi d'abbigliamento taroccati e spacciava droga ed era, contestualmente, percettore del reddito di cittadinanza. I finanzieri del Gruppo di Cosenza hanno denunciato un uomo per contraffazione, traffico di sostanze stupefacenti ed indebita percezione del Reddito di Cittadinanza.
    Dopo averlo notato uscire dal un bar di Rogliano con una voluminosa busta di plastica, i finanzieri lo hanno bloccato e controllato trovando nella busta capi ed accessori contraffatti.
    Altri prodotti sono stati trovati all'interno del vano bagagli della sua auto. A seguito di una perquisizione nell'abitazione dell'uomo è stata trovata è sequestrata altra merce assieme a 30 grammi di hascisc già diviso in dosi per essere cedute. Dai controlli successivi è emerso che l'uomo aveva chiesto ed ottenuto il reddito di cittadinanza incassando da aprile scorso dall'Inps quasi 4 mila euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere