Una mozione sulla 'Farmacia dei servizi'

Proposta dai consiglieri regionali Vizziello e Baldassarre

(ANSA) - POTENZA, 5 DIC - Valorizzare le potenzialità della "farmacia dei servizi" come "avamposto di prima assistenza sanitaria", in particolare per i lucani "residenti nelle zone più disagiate della regione", attraverso l'erogazione di servizi quali la prenotazione di visite ed esami, il monitoraggio della terapia farmacologica, e la ricezione dei referti. Sono alcune delle proposte contenute nella mozione "La farmacia dei servizi", illustrata stamani, a Potenza, nel corso di una conferenza stampa, dai consiglieri regionali Giovanni Vizziello (Fdi) e Vincenzo Baldassarre (Idea).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere