Migranti: dati Basilicata in chiaroscuro

Più residenti ma meno nati e meno concessioni di cittadinanza

(ANSA) - MATERA, 24 OTT - Alla data del 31 dicembre 2018, erano 23.217 i cittadini stranieri residenti in Basilicata, con un incremento di 700 unità rispetto all'anno precedente. E' quanto emerge dal Rapporto Immigrazione 2019 presentato oggi a Matera, nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, su iniziativa del Centro studi ricerche Idos e realizzato in partenariato con il Centro studi confronti. Ma - è stato sottolineato - "ci sono anche dei dati in negativo". La rilevazione ha evidenziato, infatti, due dati in calo - rispetto al 2017 - che hanno riguardato i nuovi nati stranieri (250) e le concessioni di cittadinanza italiana (252).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere