Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. EduFest, a Lanciano la prima rassegna dedicata all'educazione

EduFest, a Lanciano la prima rassegna dedicata all'educazione

Promossa dall'associazione "Maria Luisa Brasile", sabato 28

(ANSA) - LANCIANO, 27 MAG - Offrire un'opportunità per crescere ed essere meglio 'attrezzati' per vivere il presente: è il senso di EduFest, il Festival dell'educazione promosso dall'associazione "Maria Luisa Brasile" in programma domani, sabato 28 maggio, a Lanciano. L'evento si intitola "Parola, parolae", parole che educano e curano, aiutano a stabilire relazioni e cambiano significato a seconda degli stati d'animo.
    "Per la nostra Associazione è centrale il tema dell'educazione - dice la presidente Licia Caprara - Non abbiamo la pretesa di insegnare niente a nessuno, ma desideriamo stimolare una riflessione su temi utili agli adulti in generale, ancor più a quanti sono genitori, che possono soffrire di assenza di modelli perché il loro ruolo non è sovrapponibile a quello della generazione precedente. Adulti più consapevoli, che hanno attenzione vera ad argomenti come importanza delle parole, emotività, rispetto, autonomia, possano marcare una presenza vera nella vita dei figli, nella quale un limite fissato, il conflitto, il pianto e l'insoddisfazione siano vissuti come sana occasione di crescita".
    L'appuntamento è all'Auditorium Diocleziano dalle 9.30, con Matteo Corbucci, pedagogista e presidente Omep Italia, l'Organizzazione mondiale per l'educazione prescolare di cui Maria Luisa Brasile fu fondatrice; Micaela Castiglione, docente dell'Università "Bicocca" che farà il punto sull'educazione degli adulti; Laura Grignoli, psicoterapeuta, che andrà a "leggere" il linguaggio muto del corpo. I lavori riprenderanno alle 16 con il filosofo Vito Mancuso e il suo intervento "Ricostruire" e Franco Arminio, poeta e scrittore, con "La cura dello sguardo".
    Ai bambini fra 4 a 11 anni EduFestLab propone laboratori gratuiti, dalle 10 alle 12,30, nel Foyer del teatro Fenaroli, nell'ex Sala di Conversazione e nella Biblioteca regionale: teatro di animazione con spettacolo di burattini, piante come strumento per far fiorire storie e 'arteterapia'.
    L'associazione Maria Luisa Brasile è nata nel 2015 per raccogliere l'eredità della Scuola Materna Sperimentale di Lanciano, all'avanguardia nel campo educativo-formativo, fondata nel 1949 per iniziativa di Maria Luisa Brasile, pioniera su temi della formazione e dell'educazione. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie