'La via del tratturo',progetto cammini Abruzzo-Molise-Puglia

110 chilometri in sei giorni per rilancio antico percorso

(ANSA) - CAMPOBASSO, 26 SET - Sono arrivati ieri a Campobasso i primi camminatori che, partiti da Pescasseroli (L'Aquila), hanno percorso parte del tratturo Pescasseroli-Candela, inaugurando il progetto di percorso sul tratturo denominato 'La via del tratturo', sviluppato dalla Compagnia dei Cammini e da Ecotur di Pescasseroli, agenzia specializzata nel turismo naturalistico. Il cammino, percorribile in sei giorni a piedi, attraversa Abruzzo e Molise. Partendo da Pescasseroli si sviluppa nel Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise (Pnalm) per entrare in Molise dove si cambia tratturo, seguendo per quattro giorni il percorso Castel di Sangro-Lucera per terminare a Campobasso. Come hanno spiegato i camminatori, arrivati in Municipio a Campobasso per consegnare, al sindaco Roberto Gravina e all'assessore alla Cultura Paola Felice, il logo de 'La via del tratturo', il progetto si configura come intervento di rilancio dei primi 110 km del tratturo da Pescasseroli a Candela in Puglia e vuole essere un contributo della Compagnia dei Cammini alla salvaguardia della storia. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie