Governo: Febbo, Abruzzo a bocca asciutta

(ANSA) - PESCARA, 13 SET - "Dopo i roboanti annunci circa esponenti abruzzesi del Partito Democratico in pole position nel concorrere a rivestire rilevanti ruoli di Governo, l'Abruzzo purtroppo rimane quasi a bocca asciutta escludendo di fatto la nostra Regione da ruoli strategici, decisivi e determinanti nonostante i 42 a disposizione".
    Questo il commento dell'assessore regionale Mauro Febbo dopo l'ufficializzazione dei nuovi Sottosegretari e Vice Ministri appena nominati. "Sinceramente - continua Febbo - dalla nuova formazione 'giallorossa' ci saremmo aspettati una considerazione e un'attenzione maggiori per la nostra Regione visto i ruoli di primissimo piano rivestiti proprio recentemente sia dal sen. Luciano D'Alfonso e sia da Giovanni Legnini. Unica mia personale parziale soddisfazione è la nomina a sottosegretario della Bonaccorsi, assessore al turismo della Giunta Zingaretti con cui ho lavorato in questi mesi, in qualità di Coordinatore nazionale della Commissione Turismo, e a cui ho già inviato le mie congratulazioni e auguri di buon lavoro".(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA