Maltempo Pescara, gare piscina, blackout

Generatori per far proseguire Campionati Regionali Assoluti Fin

(ANSA) - PESCARA, 13 LUG - Nuovo acquazzone su Pescara, dopo la grandinata e il nubifragio di tre giorni fa, e nuovi disagi.
    Alle piscine Le Naiadi, impianto riaperto nei giorni scorsi dopo una chiusura di quasi due mesi, infiltrazioni d'acqua hanno causato nella tarda mattinata problemi ai trasformatori e un blackout elettrico. E' stato necessario sospendere temporaneamente le gare dei Campionati Regionali Assoluti A di nuoto organizzati dalla Fin Abruzzo, in corso da ieri e previsti fino a domani nell'impianto di viale Riviera nord. Le attività sono riprese dopo che il gestore ha subito predisposto l'utilizzo di due generatori di corrente. Per lunedì 15 luglio è stata fissata la riapertura al pubblico dell'impianto, inaugurato dopo una serie di lavori due giorni fa. Alla luce di quanto accaduto oggi, però, proprio lunedì si terrà un sopralluogo con i tecnici e con la Regione Abruzzo, per la valutazione del danno e il ripristino dell'attività elettrica e idraulica. In seguito si deciderà in merito alla riapertura.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere